Per le imprese

Lavori in un’azienda? Hai mai pensato che Il Conte di Montecristo possa aiutare il tuo team a sviluppare strategie di problem solving? Che trasformare il tavolo delle riunioni in un tavolo di biblioteca sia un’occasione di team building?

Vorrei pensare con te ad un percorso di biblioterapia costruito sulle esperienze e sulle aree di miglioramento del tuo team, che miri a trovare nuove parole, risignificare il tempo del lavoro, approfondire le relazioni attraverso la discussione sui testi letterari.

Perché scegliere un gruppo di lettura tra le tante proposte formative e di team building che esistono sul mercato?

Sono molteplici i benefici dei cosiddetti business book club: 

  • Aumentano senso di conforto, appartenenza, complicità e connessione tra le/i partecipanti, funzionando come altre attività più formali di team building.
  • La lettura dello stesso libro o testo armonizza il linguaggio dei lavoratori e delle lavoratrici della stessa azienda, facilitando la comunicazione e la costruzione di una cultura aziendale solida.
  • Si tratta di un’attività che esce dalla routine creativa e produttiva, apre lo sguardo e la conversazione su temi insoliti e nuovi che rinfrescano l’ambiente di lavoro.
  • Un gruppo di lavoro coeso e connesso crea processi di problem solving più snelli ed efficaci.
  • Partecipare ad un gruppo di lettura permette di allenare l’ascolto attivo e la presa di parola.
  • In un gruppo di lettura c’è un passaggio veloce e insolito di leadership, che prescinde i ruoli e permette di sperimentare leadership a tutti i livelli. Particolarmente interessante questo aspetto sia se al gruppo partecipano persone di diversi reparti e con diverse posizioni di gestione, sia se chi beneficia del gruppo è un team di lavoro o di progetto in cui il coordinatore/referente viene coinvolto.